Menu
banner
Allen & Heath - [QU-16] Mixer digitale

Allen & Heath - [QU-16] Mixer digitale

1.790,00 €

Punti 10

DISPONIBILE - NUOVO

Codice Art.: 556746
Marca: Allen & Heath

Descrizione:
Qu-16 è un mixer digitale e compatto con un design innovativo e funzionalità eccezionali: il risultato di molta esperienza. QU-16 è il diretto discendente del sistema digitale iLive e GLD quindi ingloba tutta la potenza di mixer di fascia alta; quindi sia che stia avvenendo il passaggio da analogico a digitale o si voglia aggiornare la scrivania digitale, è il momento di provare il nuovo mixer digitale Qu-16.

Preamplificatori AnalogiQTM

16 preamplificatori AnalogiQTM del Qu-16 hanno il gain regolabile a step di 1 dB ed una tale precisione del DSP per ottenere la stessa elevata trasparenza e musicalità dei mixer analogici. I convertitori AD 24 bit a bassa latenza di alta qualità garantiscono il minimo rumore di fondo per un mixer digitale

Esperienza di mixaggio

Molta potenza di calcolo e funzionalità avanzate sono dei vantaggi consistenti nel lavoro di un fonico, ma non conta nulla se i comandi non hanno un’accessibilità istantanea. Una volta che si inizia ad usare il Qu-16, si percepisce gli anni di ricerca in ergonomia e l’esperienza di mixaggio degli ingegneri A&H che hanno ha fornito per la costruzione di un layout naturale e fluido. Non hanno cercato di ricreare un’interfaccia analogica, ma un’operatività fluida, comoda ed intuitiva sia per i principianti, nativi digitali e i fonici di “vecchia data”, rendendo tutti i vantaggi della tecnologia digitale accessibile a tutti.

Controllo Touch

Un touchscreen da 800 x 480 a sedici milioni di colori ed encoder con comandi dedicati formano il cuore dell'interfaccia Qu-16, che fornisce un super-veloce e facile accesso a tutte le impostazioni. L'interfaccia user-friendly è stata progettata con tasti dedicati e le schermate guidano la visualizzazione dell’RTA, FX, il processing del canale, il controllo audio USB, le scene, i menu di configurazione e molto altro.
SuperStrip

Il processing di ogni canale (IN/OUT) si presenta con un layout della SuperStrip molto semplice con una (ed una sola!) funzione per ogni encoder. L’approccio è sempre duplice: in maniera analogica con gli encoder dedicati oppure in maniera digitale tramite il touchscreen ma senza strutture complesse di menù.

Il processing degli ingressi Mono e Stereo prevede il trim, polarità, HPF, gate, insert, 4 bande di equalizzazione parametrica, compressore e delay.

Per il Master LR ed i Mix Mono è previsto Insert, equalizzazione grafica (GEQ)1/3 di ottava, compressore e delay. I Mix Stereo forniscono insert, 4 bande di equalizzazione parametrica (PEQ), compressore, delay e PAN.

Fader Motorizzati
 

I Fader motorizzati sono diventati la norma con l'avvento della tecnologia digitale. Tuttavia alcuni mixer digitali entry-level non hanno questo bene prezioso nonostante sia parte fondamentale per una concezione di “Total Recall”. Fader motorizzati sono essenziali per un mixaggio veloce, soprattutto quando si ha a che fare con più monitor: nel QU-16 basta premere un tasto e i fader dei canali in ingresso lavorano sulla mandata per quel mix. Qu-16 dispone di 17 fader motorizzati ALPS, 16 disposti su due layer, che consente l'accesso immediato a tutti i canali in ingresso e master mix in uno spazio compatto, più un fader di master dedicato che segue la selezione mix. Inoltre è disponibile un terzo layer che è personalizzabile ad hoc dall'utente, con qualsiasi combinazione di ingressi, mandate e ritorni FX e master mix.

iLive FX

Le dinamiche del Qu-16 e gli algoritmi degli effetti derivano dagli stessi utilizzati nella serie pro iLive. È bene notare che alcuni sound engineering più rispettati nel mondo hanno scelto di utilizzare gli effetti dell’Live piuttosto che unità esterne di FX. Qu-16 incorpora 4 motori di effetti stereo, con emulazioni artigianali di riverberi leggendari, riverberi con gate, ritardi, modulatori, flanger e altro ancora. La biblioteca FX ha la capacità di essere implementata con le future versioni del firmware. Gli effetti hanno dei canali di ritorno dedicati, quindi non vengono occupati canali mono o stereo d’ingresso. Ogni ritorno FX ha una equalizzazione parametrica dedicata a 4 bande.

Total Recall

Il Qu-16 salva e richiama le scene con la semplice pressione di un tasto. Qu-16 può memorizzare fino a 100 scene. I canali e le miscele possono essere messi in Safe dalle scene: ad esempio, se uno strumento od un microfono viene scambiato dopo il soundcheck, il canale può essere messo in Safe per evitare che la scena richiami le impostazioni salvate. Oppure un iPod viene aggiunto all'ultimo minuto prima dello spettacolo, quel mix o un canale possono essere messi in Safe da ogni cambio di scena. Inoltre, gli aggiornamenti dei parametri singoli possono essere bloccati utilizzando Recall Filter o Global Recall Filter. Quindi, se si ottimizzare l'EQ grafico per la risposta in frequenza di una location quando il pubblico è entrato, è possibile bloccare questo parametro per evitare la sovrascrittura in caso di cambio scena. I parametri di ogni EQ, compressore, canale o effetto possono essere salvate come preset nella Library. Ciò consente di memorizzare l’EQ di un SM58 o di un riverbero collaudato e applicarlo ad altri canali o spettacoli successevi. Library, scene e show possono essere salvati su una chiavetta USB, in modo da poter portare lo spettacolo con voi, pronto all'uso su un altro Qu-16.

USB Audio Streaming

Qu-16 può essere interfaccia audio multitraccia per un Mac dal canale 1 al 16, più Main mix LR e 3 mix stereo selezionabili.
I ritorni dal Mac possono essere assegnati ai canali mono e stereo.
L'interfaccia è compatibile in modo nativo con Mac OS X - il che significa che è realmente plug 'n play, senza bisogno di installare nessun driver. Sarà riconosciuto subito da qualsiasi DAW supporto Core Audio, tra cui Logic, Cubase, Reaper e Pro Tools.
Il controllo standard MIDI è possibile attraverso la connessione USB in modo da poter mappare i fader per le tracce della DAW. Alternativamente, il controllo MIDI è disponibile tramite la porta Ethernet.
Qu-Drive

Dimenticate i driver delle schede audio e la configurazione dei software perchè Qu-16 ha un sistema integrato di registratore multitraccia direttamente su USB, che fornisce 18 canali di registrazione 24bit 48kHz e la riproduzione direttamente dal / al disco rigido USB. L’acquisizione di un multitraccia non è mai stato così facile! Una coppia stereo selezionabile può essere registrata a fianco dei 16 canali mono, e l'audio multitraccia può essere riprodotto a 16 canali mono più ST1. Qu-Drive offre anche la registrazione stereo, configurabile da qualsiasi coppia di uscite Mix, come il LR (pre, post, o sommato in mono) o il bus PAFL..

Armati fino ai denti

Qu-16 è dotato di 5 processori ARM di calcolo ad alta efficienza dedicati al touchscreen, streaming USB, Qu-Drive per il multitraccia in registrazione / riproduzione USB, Ethernet e fader motorizzati. I processori ARM lavorano anche in parallelo per fornire controlli e risposte alla velocità della luce. Con tanta potenza di DSP sotto il mixer, il processing del canale utilizza solo una frazione della capacità di calcolo, così Qu-16 è a prova di futuro, con ampio spazio per gli aggiornamenti e  funzionalità extra. Il-16 Qu ha un’architettura di DSP che prevede un processing a 48 bit per i canali in ingresso ed a 56 bit per i mix..

La forma delle cose sta cambiando

Realizzato in laminato di acciaio Zintec, il telaio del Qu-16 è stato progettato per garantire resistenza, rigidità e facilità di montaggio su rack.
Anche il silenzio è un bene prezioso per l'ambiente di lavoro live o in studio, ed è per questo che nessuno vuole che quei momenti di quiete siano rovinati dal ronzio delle ventole provenienti dalla posizione di mix. Il profilo elegante del Qu-16 genera il flusso d'aria ottimale attraverso il mixer.
La forma ha anche alcuni vantaggi inaspettati. Quando lo staff ha iniziato a testare il Qu-16 nei concerti, abbiamo subito riscontrato che lo spazio sotto di esso è incredibilmente utile per tenere il nostro disco USB, talkback, documenti e altro necessario per on the road.
Qu-Pad

Aggiungere l’applicazione per iPad “Qu-Pad” al Qu-16 permette di regolare liberamente i monitor sul palco, vagare intorno alla location, e mixare lo spettacolo dalle varie postazioni di ascolto. Qu-Pad si connette al mixer tramite Wi-Fi e dà accesso immediato a tutti i parametri di mixaggio dal vivo. Qu-Pad richiede il collegamento di un router o punto di accesso Wi-Fi alla porta Network del Qu-16.

ME Personal Mixing System

Qu-16 è compatibile con il nostro ME Personal Mixing System. Qualsiasi numero di ME-1 può essere collegata alla porta dSNAKE (o da un AR2412 se fosse collegato alla porta dSNAKE). Ogni artista può regolarsi il proprio monitor autonomamente, lasciando l'ingegnere del suono di sala libero di concentrarsi all’ascolto per il pubblico. Per saperne di più allen-heath.com/ME
dSNAKE

Qu-16 è un mixer indipendente, quindi permette il normale cablaggio analogico. Ovviamente è molto più comodo e veloce il cavo digitale Cat5, che occorre per il collegamento dell’AR2412 o AR84 dalla porta dSNAKE. dSNAKE è il protocollo proprietario A&H, che vanta una latenza di trasporto di soli 105us anche con cavi lunghi fino a 120mt. Quindi, se si sta mixando il FoH si possono collegare gli I / O sul palco e cablare il tutto con un singolo cavo Cat5.
 
Accessori
 
AR2412 – 24 ingressi, 12 uscite con connessione dSNAKE per l’espanzione AR84 e personal monitoring
AR84.– 8 ingressi, 4 uscite con connessione dSNAKE
AH7000 – 80mt di cavo Neutrik EtherFlex Cat5
AH8721 – 120mt di cavo Klotz Cat5
LEDLamp – lampada a led dimmerabile
QU-16-RK19 – Alette opzionali per il montaggio a rack del QU-16
Scheda tecnica:
  • 16 Ingressi Mono (TRS + XLR)    3 Ingressi Stereo (TRS)
  • 4 Ritorni Stereo FX
  • 16 Bus
  • 12 Mix Outputs (LR, Mono Mix 1-4, Stereo Mix 1-3)
  • 4 Mtori FX
  • Uscite digitali AES Digital
  • Montabile a Rack
  • Moving Faders
  • Preamplificatori AnaLOGIQTM richiamabili
  • Qu-Drive per una registrazione o lettura multitraccia su USB
  • 800x480 Touchscreen
  • Preset per effetti dell’iLive
  • Porta dSNAKE per audio remoto
  • Compatibile con un sistemi di personal monitor ME
  • Applicazione per iPad “Qu-Pad”
  • USB Audio Streaming
  • DAW MIDI Control
  • 4 Mute Groups
  • Trim, polarità, HPF, gate, insert, equalizzatore parametrico a 4 bande, compressore e delay su tutti gli ingressi
  • Insert, equalizzatore grafico a 1/3 d’ottava, compressore e delay sul Main LR ed i Mix Mono
  • Insert, equalizzatore parametrico a 4 bande, compressore e delay sui Mix Stereo
  • Generatore di segnale interno
  • RTA con indicatore di picco


banner